Dopo non aver usato lo shampoo per anni e aver acquisito molto sebo (ostruzione dei pori del cuoio capelluto), come posso invertire la caduta dei capelli? Dovrei fare lo shampoo tutti i giorni d'ora in poi?

Risposte

05/09/2021
Ioyal

Non ho familiarità con il mercato negli Stati Uniti, ma sembra che tu stia subendo la pressione delle grandi aziende, o tutti vogliono semplicemente avere la crema per il viso o il dentifricio più economici. E voglio che sia il migliore. Quanti tubetti di dentifricio usi in un anno? Quanti collutori (a proposito, ho trovato il collutorio migliore nei test, ma devo ancora vederlo ovunque nel negozio, ordino online) usi all'anno? Non ho parole. Non ti lavi i capelli (l'acqua non conta) da anni ?????? Chi te l'ha detto? Non tutti i giorni, ma 2-3 a settimana andrebbero bene, lo dico senza averti mai visto. Lavati i capelli la prima volta e poi guarda come si sviluppano. Se sta diventando troppo grasso, lavalo. Ora vengo a pensare, non sei un rasta i cui capi hanno tutti i tipi di insetti e sporcizia nei capelli e non devono mai lavarli? Dipende dall'immunità delle persone o dalla sensibilità della pelle. Ho provato a farmi crescere la barba, perché mi sta bene, ma ogni volta che lo faccio mi vengono prurito, punti sensibili e rossi. Questa è una tortura. Così ho deciso che non lo farò più. Eppure, quando sono libero per alcuni giorni, pigro, non radermi, ottengo le stesse macchie rosse. Di solito scompaiono verso la fine della giornata.

Se i pori del cuoio capelluto sono ostruiti, come ci si aspetta che i nuovi capelli sfondino lo strato di sporco e grasso? Voglio dire, lascia stare. I ragazzi calvi sono più sexy di Donald Trump. Se i capelli non crescono, tagliali via. Indosso il numero 2, per il bene dei barbieri arabi, da 10 anni, sembra buono ed è così pratico.

Lamoree
Alopecia da trazione, che è nota per essere una condizione di perdita di capelli traumatica a causa della trazione, della pressione e della forza croniche applicate ai capelli; è caratterizzato da un'attaccatura sfuggente generalmente attorno alle tempie e verso il vertice del cuoio capelluto, lasciando chiazze di capelli sottili o spezzati nelle zone colpite. Il trattamento può essere semplice co...

Lascia una recensione