Cos'è la carenza nutrizionale e come provoca la caduta dei capelli nei bambini?

Risposte

05/09/2021
Cockburn

Vit. La carenza di vitamina B12, ferratina e vitamina D3 (calcio) causa la caduta dei capelli.

I seguenti nutrienti sono necessari per la crescita dei capelli. Ho visto molti pazienti della classe media (bambini) nel mio OPD avere problemi di calvizie e basso peso e altezza solo a causa di carenze nutrizionali.

Vitamina C

La vitamina C è necessaria per lo sviluppo e la riparazione di tutti i tessuti del corpo. Aiuta con la produzione di collagene, una proteina essenziale per rendere la pelle sana e capelli forti. La vitamina C è necessaria anche per la guarigione delle ferite e il mantenimento di denti e ossa sani.

La carenza di vitamina C provoca secchezza, rottura dei capelli, pelle ruvida e gengive sanguinanti.

Insieme ad altri nutrienti, la vitamina C aiuta a sostenere la crescita dei capelli aiutando la produzione di collagene e supportando l'assorbimento del ferro non eme (ferro da fonti vegetali).

Poiché la vitamina C è una vitamina idrosolubile, il tuo corpo non può immagazzinarne quantità in eccesso, quindi deve essere reintegrata attraverso la tua dieta. Buone fonti di vitamina C includono verdure a foglia verde scura, peperoni verdi e rossi, patate, broccoli, cavoletti di Bruxelles, spinaci e agrumi.

2. Vitamine del complesso B.

Esistono 8 vitamine del complesso B (B1, B2, B3, B5, B6, B7, B9 e B12) che supportano una serie di funzioni del corpo come la produzione di cellule sane (B1), scongiurando i danni causati dai radicali liberi ( B2) e monitorare e supportare la funzione cerebrale e l'umore (B9).

Biotina

La carenza del complesso B può causare vertigini e affaticamento, nonché perdita di capelli e capelli deboli e fragili. Le vitamine del gruppo B, in particolare la biotina (B7), supportano la crescita dei capelli rafforzando la struttura cheratinica del fusto del capello, la parte visibile della struttura del capello. La caduta dei capelli e la pelle secca sono entrambi segni di carenza di biotina. La dose giornaliera di biotina varia da 30 microgrammi e oltre. I latticini, le uova, le noci e la carne contengono grandi quantità di biotina. Gli integratori di biotina forniscono in genere 5,000 mcg per dose.

Vitamina B-5 (acido pantotenico)

Sebbene la biotina sia probabilmente la più nota delle vitamine del complesso B per la crescita dei capelli, c'è anche la B5, o acido pantotenico. Molti prodotti per la crescita dei capelli contengono vitamina B5 perché può migliorare la crescita dei capelli. Uno scienziato che studiava i topi con una dieta purificata ha notato che la mancanza di inositolo e acido pantotenico faceva diventare i topi glabri.

Troverai vitamina B5 in pollo, uova, latticini, noci, manzo e patate.

Vitamina B-6 (piridossal-5-fosfato)

La crescita dei capelli è un complicato processo metabolico che coinvolge migliaia di reazioni chimiche. La vitamina B-6, o piridossal-5-fosfato, è coinvolta in circa 100 reazioni che coinvolgono il metabolismo di proteine, lipidi e glucosio.

I tuoi capelli sono in realtà un prodotto della sintesi proteica. I bei capelli ottengono la loro lucentezza dai lipidi o dagli oli prodotti dal cuoio capelluto. A causa del ruolo della vitamina B-6 nel metabolismo delle proteine ​​e dei lipidi, è un'ottima vitamina da assumere per la caduta dei capelli. Buone fonti di vitamina B-6 includono formaggio, pesce, pollame, spinaci e cereali integrali.

La vitamina B-12

La circolazione è estremamente importante per la crescita dei capelli. Il trattamento da banco contro la caduta dei capelli minoxidil agisce aumentando l'afflusso di sangue al cuoio capelluto. Il sangue è costituito da globuli rossi che trasportano ossigeno e la vitamina B-12 è essenziale per produrre abbastanza globuli rossi. Puoi trovare vitamina B-12 nel fegato di manzo, nelle vongole, nei latticini, nelle uova e nei cereali fortificati.

Vitamina B-9 (Folato)

Il folato, o acido folico, è un'altra vitamina B che svolge un ruolo centrale nella sintesi di DNA, RNA e proteine. Tutti questi sono coinvolti nella produzione di capelli. Molti cereali e prodotti a base di cereali includono folato e si trovano anche in legumi, verdure a foglia verde e frutta.

3. Vitamina E

La vitamina E è una vitamina liposolubile e un potente antiossidante che aiuta a prevenire i danni a cellule e tessuti causati dai radicali liberi. I radicali liberi sono altamente reattivi e possono danneggiare il DNA, l'RNA e le proteine. La vitamina E è anche coinvolta nella sintesi delle cellule del sangue che sono importanti per la circolazione e l'apporto di ossigeno ai tessuti in tutto il corpo.

Sebbene la carenza di vitamina E sia rara, la carenza può portare a danni ai nervi e ai muscoli e problemi alla vista. Questa vitamina aiuta sostenendo la circolazione nel cuoio capelluto e riducendo i danni dei radicali liberi ai follicoli piliferi.

4. Vitamina A

Oltre ad aiutare con lo sviluppo e il mantenimento di pelle, denti e ossa sani, la vitamina A produce pigmenti nella retina degli occhi e aiuta con la vista, in particolare in condizioni di scarsa illuminazione. Aiuta anche con la guarigione delle ferite e rafforza il sistema immunitario.

La carenza di vitamina A è rara, ma quando accade ci si può aspettare di avere sintomi come secchezza degli occhi, scarsa visione notturna, problemi della pelle e diarrea.

La vitamina A è un altro potente antiossidante. In uno studio, i pazienti con alopecia areata hanno riscontrato livelli ematici più bassi di vitamina A e altri antiossidanti.

L'integrazione di vitamina A potrebbe supportare la crescita dei capelli aiutando a mantenere alti livelli di antiossidanti. Tieni presente che mentre hai bisogno di vitamina A per sostenere la crescita dei capelli, troppa di questa vitamina può causare i problemi ai capelli che stai cercando di evitare. Troppa vitamina A stimola eccessivamente i follicoli piliferi, facendo sì che i capelli raggiungano prematuramente la fine del loro ciclo di crescita. Quando ciò accade, i capelli diventano più sottili perché il tuo corpo non è in grado di creare una nuova crescita dei capelli abbastanza velocemente.

Nella tua dieta troverai vitamina A in molti frutti e verdure arancioni, tra cui carote, zucche, patate dolci e zucca.

5. La vitamina D

Mentre il ruolo principale della vitamina D è mantenere livelli sani di calcio e fosforo nel sangue, la vitamina D rafforza anche i follicoli piliferi. La ricerca mostra che la vitamina D ha ruoli importanti nella crescita dei capelli.

I sintomi della carenza di vitamina D includono depressione, affaticamento, insonnia, debolezza muscolare e perdita di capelli.

Probabilmente non hai bisogno di integratori di vitamina D se passi molto tempo al sole. Se non sei molto all'aperto o è durante i giorni bui dell'inverno, prendi in considerazione l'assunzione di un integratore di vitamina D. I latticini, il salmone e le uova sono buone fonti di vitamina D. Le due forme più importanti di questa vitamina sono la D2, che si ottiene da alimenti vegetali, e la D3, che è prodotta dagli animali e dalla pelle quando esposta alla luce solare. La maggior parte degli integratori contiene vitamina D3.

6. Ferro

Questo è un minerale vitale di cui il corpo ha bisogno per la produzione di globuli rossi.

Si trova principalmente nell'emoglobina, una proteina dei globuli rossi, dove aiuta a trasferire l'ossigeno dai polmoni ai tessuti e agli organi in tutto il corpo.

La carenza di ferro è la forma più comune di carenza nutrizionale. Provoca anemia, una condizione che impedisce ai globuli rossi di fornire ossigeno in tutto il corpo. I sintomi includono affaticamento, pelle pallida, mancanza di respiro, unghie fragili, mani e piedi freddi e perdita di capelli.

In casi estremi, coloro che soffrono di carenza di ferro possono sviluppare la pica, o un desiderio di prodotti non alimentari come lo sporco.

Il ferro sostiene la crescita dei capelli promuovendo una circolazione sana e trasportando ossigeno e altri nutrienti essenziali ai follicoli piliferi.

La caduta dei capelli da carenza di ferro colpisce più spesso le donne. Le donne che soffrono regolarmente di periodi pesanti sono particolarmente a rischio di carenza di ferro.

Fortunatamente, un semplice esame del sangue eseguito dal medico può rilevare i livelli di ferro. Se i tuoi livelli di ferro sono bassi, il medico potrebbe consigliarti un integratore di ferro. Non è saggio assumere integratori di ferro se non sono necessari, quindi non acquistare integratori di ferro da banco a meno che tu non abbia fatto un esame del sangue e il tuo medico ti consigli un tipo specifico di integratore.

Gli alimenti ricchi di ferro includono salmone, frutta secca, maiale, spinaci e piselli e questi sono modi per aumentare il ferro senza integrazione. Potresti anche voler consumare cereali fortificati con ferro. La vitamina C consente al tuo corpo di assorbire il ferro in modo più efficace, quindi assicurati di includere molti alimenti contenenti questo antiossidante nella tua dieta.

7. Magnesio

Il magnesio partecipa a più di 300 reazioni biochimiche nel corpo, inclusa la crescita dei capelli. Aiuta a sostenere un sistema immunitario sano, nonché a mantenere le normali funzioni muscolari e nervose. Mantiene anche il cuore forte, regola i livelli di glucosio nel sangue e aiuta con la produzione di proteine ​​ed energia.

A causa del ruolo del magnesio nel metabolismo e nelle reazioni metaboliche, avere un ampio Mg supporta la crescita dei capelli.

I segni di carenza di magnesio comprendono nausea, debolezza, affaticamento, vomito, ritmo cardiaco irregolare, contrazioni muscolari e perdita di capelli.

8. Acidi grassi Omega-3: questi sono acidi grassi essenziali. Sebbene siano necessari per una buona salute, il corpo non li produce, quindi devono essere ottenuti attraverso la propria dieta da pesci grassi come sardine, salmone e sgombro, uova, noci, semi di lino o integratori.

In forma di supplemento, sono disponibili in oli di pesce, semi di lino o borragine. Gli acidi grassi Omega-3 non solo mantengono i capelli folti e pieni, ma aiutano la pelle a sembrare radiosa. Poiché gli acidi grassi omega-3 combattono l'infiammazione, possono aiutare a prevenire la caduta dei capelli, combattere l'acne, ridurre il rischio di malattie cardiache e sono importanti per le funzioni cerebrali sane. Gli acidi grassi Omega-3 supportano principalmente la crescita dei capelli riducendo l'infiammazione.

I sintomi della carenza di acidi grassi omega-3 includono scarsa memoria, affaticamento, pelle secca, cattiva circolazione e sbalzi d'umore.

9. Zinco

Lo zinco è un minerale traccia che aiuta a sostenere la replicazione cellulare e la produzione di proteine, supportando così la crescita dei capelli.

La carenza di zinco può causare perdita di capelli, diarrea e malattie degli occhi e della pelle. Gli studi dimostrano che può anche aiutare a promuovere la ricrescita dei capelli in alcuni tipi di perdita di capelli.

10. Selenio

Il selenio è un nutriente essenziale che non è prodotto dal corpo ma può essere trovato in alimenti come spinaci, uova, pollo e tonno pinna gialla. Il selenio contribuisce alla salute delle articolazioni, degli occhi, del sistema riproduttivo e del sistema immunitario. È anche richiesto come cofattore in alcuni enzimi per la crescita dei capelli.

Il selenio ha anche proprietà antiossidanti, il che significa che aiuta a invertire alcuni dei danni a cellule e tessuti causati dai radicali liberi. In combinazione con lo zinco, il selenio supporta una crescita sana dei capelli mantenendo livelli ormonali sani, metabolismo e produzione di capelli.

Il tuo corpo ha bisogno solo di una traccia di selenio, poiché troppo può causare unghie fragili, perdita di capelli, eruzioni cutanee, affaticamento e irritabilità.

Quindi, seguire una dieta corretta con molti macro e micro nutrienti può evitare la caduta dei capelli.

Marrin Fazzinga
Il desiderio di anticipare e risolvere la calvizie è detenuto da moltissime persone prima o poi nella loro vita, e tende ad essere un punto di enorme preoccupazione per alcuni. La diminuzione dei capelli è generalmente correlata per la maggior parte agli uomini, ma un numero enorme di donne gestisce costantemente questo problema. Abbiamo tutti osservato le orrende pubblicità che promettono pillole...

Lascia una recensione