La biotina funziona per la caduta dei capelli?

Risposte

07/30/2021
Wendell

La biotina è una vitamina idrosolubile che fa parte della famiglia delle vitamine B. È anche nota come vitamina H. Il tuo corpo ha bisogno di biotina per convertire alcuni nutrienti in energia. Svolge anche un ruolo importante nella salute dei capelli, della pelle e delle unghie.

Se non stai assumendo abbastanza biotina, potresti avvertire la caduta dei capelli o un'eruzione cutanea rossa squamosa. Tuttavia, una carenza è rara. Nella maggior parte dei casi, la biotina che ottieni dalla tua dieta è sufficiente per raccogliere i benefici per la salute che offre.

Tuttavia, molte persone stanno aumentando la loro assunzione nella speranza di ulteriori benefici. Continua a leggere per scoprire come aggiungere biotina a yo

Continua a leggere

La biotina è una vitamina idrosolubile che fa parte della famiglia delle vitamine B. È anche nota come vitamina H. Il tuo corpo ha bisogno di biotina per convertire alcuni nutrienti in energia. Svolge anche un ruolo importante nella salute dei capelli, della pelle e delle unghie.

Se non stai assumendo abbastanza biotina, potresti avvertire la caduta dei capelli o un'eruzione cutanea rossa squamosa. Tuttavia, una carenza è rara. Nella maggior parte dei casi, la biotina che ottieni dalla tua dieta è sufficiente per raccogliere i benefici per la salute che offre.

Tuttavia, molte persone stanno aumentando la loro assunzione nella speranza di ulteriori benefici. Continua a leggere per scoprire come aggiungere biotina alla tua dieta, cosa cercare in un integratore di biotina, possibili effetti collaterali e altro ancora.

Cosa dice la ricerca sulla biotina e sulla crescita dei capelli

La cheratina è una proteina di base che compone i capelli, la pelle e le unghie. È chiaro che la biotina migliora l'infrastruttura cheratinica del tuo corpo. Ma oltre a questo, i ricercatori non sono veramente sicuri di quale sia il ruolo della biotina nei capelli o nella cura della pelle.

La ricerca sugli effetti della biotina sulla crescita dei capelli è scarsa. Ad oggi, ci sono solo prove limitate che suggeriscono che un maggiore apporto di biotina può aiutare a promuovere la crescita dei capelli.

Ad esempio, in uno studio del 2015, alle donne con diradamento dei capelli è stato somministrato un integratore orale di proteine ​​marine (MPS) contenente biotina o una pillola placebo due volte al giorno per 90 giorni. All'inizio e alla fine dello studio, sono state scattate immagini digitali delle aree colpite sul cuoio capelluto. Anche i capelli di ogni partecipante sono stati lavati e sono stati contati i capelli caduti. Il ricercatore ha scoperto che le donne che hanno assunto un MPS hanno sperimentato una quantità significativa di crescita dei capelli nelle aree colpite dalla caduta dei capelli. Hanno anche avuto meno spargimenti.

Uno studio del 2012 dello stesso ricercatore ha prodotto risultati simili. I partecipanti hanno percepito un miglioramento della crescita e della qualità dei capelli dopo 90 e 180 giorni.

Assunzione giornaliera raccomandata

La carenza di biotina è rara, quindi la Food and Drug Administration statunitense non offre un'indennità dietetica raccomandata (RDA). Le RDA possono variare in base all'età, al sesso e alla salute generale di una persona.

Invece, gli esperti hanno raccomandato le seguenti linee guida sul dosaggio. Chiunque abbia 10 anni o più dovrebbe assumere tra 30 e 100 mcg al giorno. Neonati e bambini dovrebbero ricevere:

  • dalla nascita ai 3 anni: da 10 a 20 microgrammi (mcg)
  • dai 4 ai 6 anni: 25 mcg
  • dai 7 ai 10 anni: 30 mcg

Le donne che sono incinte o che allattano possono aver bisogno di livelli più elevati di biotina.

Parla con il tuo medico della giusta assunzione giornaliera per te. Possono fornire indicazioni su come aumentare in sicurezza il dosaggio per fornire i massimi benefici. Puoi soddisfare la tua indennità di biotina raccomandata attraverso la tua dieta o assumendo un integratore di biotina.

Alimenti ricchi di biotina da mangiare

Probabilmente stai già assumendo la quantità giornaliera raccomandata di biotina dal cibo che mangi. Ma se desideri aumentare l'assunzione, puoi aggiungere più alimenti ricchi di biotina alla tua dieta.

Questi includono:

  • carni di organi, come fegato o reni
  • tuorlo d'uovo
  • noci, come mandorle, arachidi e noci
  • soia e altri legumi
  • cereali integrali
  • banane
  • cavolfiore
  • funghi

Il calore può ridurre l'efficacia della biotina, quindi opta per piatti crudi o minimamente lavorati. Anche la quantità di biotina può variare da cibo a cibo, quindi assicurati di leggere le informazioni nutrizionali quando possibile. Questo può aiutarti a selezionare gli articoli con la maggior quantità di biotina per il tuo dollaro.

Integratori di biotina

Se pensi di non assumere abbastanza biotina dalla tua dieta o se stai solo cercando di aumentare il dosaggio, gli integratori potrebbero essere un'opzione.

Gli integratori di biotina sono disponibili al banco in forma di capsule o compresse. Sebbene gli integratori alimentari siano regolamentati dalla Food and Drug Administration statunitense, è importante leggere attentamente la confezione e acquistarli solo da un fornitore di cui ti fidi.

La maggior parte delle persone può assumere integratori di biotina senza effetti negativi, ma sono possibili effetti collaterali minori. Questi includono:

  • nausea
  • crampi
  • diarrea

Potresti essere in grado di ridurre il rischio di effetti collaterali assumendo il tuo integratore con il cibo. Gli integratori non sono per tutti, quindi parla con il tuo medico prima dell'uso. Possono parlarti dei potenziali rischi e benefici, nonché del dosaggio corretto. Dovresti sempre seguire le informazioni sul dosaggio sull'etichetta a meno che il tuo medico non indichi diversamente.

Altri vantaggi della biotina

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche per valutare i suoi effetti sulla crescita dei capelli, la biotina ha diversi benefici comprovati.

Ad esempio, la biotina è una delle numerose vitamine del gruppo B che supporta un metabolismo sano. La biotina converte il glucosio dai carboidrati in energia per il corpo e aiuta gli amminoacidi a svolgere le normali funzioni corporee.

Si pensa anche che la biotina:

  • ridurre l'infiammazione
  • migliorare la funzione cognitiva
  • aiutare a ridurre lo zucchero nel sangue nelle persone con diabete
  • aumentare il colesterolo HDL "buono" e diminuire il colesterolo LDL "cattivo"

Rischi e avvertenze

Aggiungere più cibi ricchi di biotina alla tua dieta non comporta alcun rischio. Tuttavia, dovresti sempre consultare il tuo medico prima di aggiungere un nuovo integratore alla tua routine. La biotina non ha interazioni note, ma il medico dovrebbe comunque confermare l'uso di integratori insieme a qualsiasi altro farmaco che potresti assumere. Il medico può anche fornire informazioni più individuali sul dosaggio e sui potenziali effetti collaterali.

La biotina è una vitamina idrosolubile, quindi tutta la biotina in eccesso nel tuo corpo verrà eliminata attraverso l'urina. Ciò rende improbabile un potenziale sovradosaggio. Se si sviluppa un'eruzione cutanea insolita o inaspettata dopo aver aumentato l'assunzione di biotina, consultare il medico. In rari casi, questo è un segno di sovradosaggio di biotina.

Il medico verificherà quanto segue per confermare un sovradosaggio:

  • bassi livelli di vitamina C.
  • bassi livelli di vitamina B-6
  • alti livelli di zucchero nel sangue
  • diminuzione della produzione di insulina

Se il medico conferma che stai assumendo troppa biotina, ridurrà il dosaggio raccomandato.

Quanto tempo prima di vedere i risultati?

La maggior parte delle persone non vedrà alcun beneficio evidente fino a quando non avrà aumentato l'assunzione per diversi mesi. Per ottenere i migliori risultati, dovresti essere coerente nella tua assunzione. Se stai aumentando l'assunzione attraverso il cibo, dovrai mangiare diversi cibi ricchi di biotina su base giornaliera per ingerire effettivamente abbastanza biotina da fare la differenza. Se stai assumendo un integratore, è importante che lo prenda quotidianamente o come indicato dal tuo medico.

Sebbene la ricerca sia limitata, gli studi del 2012 e del 2015 suggeriscono che i risultati possono essere visti in appena 90 giorni. Ciò include un aumento della crescita e della lucentezza. Si pensa che più a lungo consumi una dose più alta, migliori saranno i tuoi risultati.

La linea di fondo

Se stai sperimentando diradamento o perdita di capelli, la biotina può aiutare la ricrescita. Alcune ricerche suggeriscono che una maggiore assunzione di biotina può migliorare la qualità generale dei capelli, inclusi spessore e lucentezza.

Potresti già assumere la biotina di cui hai bisogno attraverso la tua dieta, quindi parla con il tuo medico dell'opzione migliore per te. Possono raccomandare alcuni cambiamenti dietetici o un integratore di biotina. Assicurati di seguire le linee guida di dosaggio fornite.

Se inizi ad avere sintomi insoliti durante l'assunzione di un integratore di biotina, interrompi l'uso e consulta il medico.

Nani
Ciao Ci sono effetti collaterali sottostanti di questi medicinali che squilibrano gli ormoni, riducono l'immunità e la caduta dei capelli non si ferma, una volta interrotta. Fondamentalmente, non è la scelta giusta per ottenere risultati sicuri per la ricrescita dei capelli. Dovresti fare un trattamento intensivo per capelli naturali in cui ottieni prodotti specifici per contenere la caduta e stim...

Lascia una recensione