Se mi gratto il cuoio capelluto e poi guardo sotto le unghie c'è questa sostanza grassa bianca, è normale e come posso liberarmene?

Risposte

05/09/2021
Maibach Marquart

Questo è sebo e cellule morte della pelle. Non vuoi liberartene. Non proprio. Ridurre la quantità di produzione di sebo e il ricambio cellulare porterebbe a capelli malsani, secchi e fragili. Un cuoio capelluto grasso è un dono… E più prodotti essiccanti usati su un cuoio capelluto grasso non faranno che peggiorare la produzione di olio. Ovviamente, non vuoi nemmeno consentire troppa accumulazione. Non preoccuparti. Lavati i capelli come fai normalmente. Se noti un cuoio capelluto squamoso, irritazione o una maggiore perdita di capelli, potrebbe esserci un problema. Se questi si verificano e un cambiamento nel tuo regime di cura dei capelli non risolve il problema nel tempo, potrebbe esserci una condizione sottostante. Non stressarti, per favore, quello che hai descritto non è anormale.

Saks Trumbley
Il cuoio capelluto umano ha i pori che si chiamano follicoli e hai iniziato a perdere i capelli quando uno dei follicoli si chiude o si assottiglia a causa della presenza di altro materiale di scarto. Mettiti in contatto con il tuo medico e conosci i tuoi follicoli piliferi, se sono chiusi non puoi riavere i tuoi capelli usando le normali tecniche, devi sottoporti a un intervento chirurgico, trapi...

Lascia una recensione